Languages

Pasticcio di pesce

Questo pasticcio di pesce è una specialità inglese.  

800 grammi di merluzzo o di un altro pesce bianco
8 patate di grandezza media
30 grammi di burro o di margarina
1 decilitro circa di latte
1 cipolla
a scelta 2 carote di grandezza media
100 grammi di piselli congelati
a scelta 1 decilitro di formaggio grattuggiato
1 cucchiaino di basilico
sale e pepe

 

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi. Fatele cuocere in acqua salata e provate poi con una forchetta per sentire se sono cotte. Non fatele cuocere troppo a lungo. Scolate l’acqua e mettete di nuovo sul fornello la pentola a calore molto basso. Aggiungete un po’ di burro, il sale e il pepe bianco e schiacciate le patate. Aggiungete il latte e mischiate per rendere il purè ben compatto. Levate dal fornello la pentola.  

Sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzi grossi e così anche le carote. Fate cuocere la cipolla e le carote in acqua salata assieme al basilico fino a che le carote risultino belle morbide. Aggiungete il pesce e lasciatelo bollire al massimo 5 minuti (non fatelo bollire troppo a lungo altrimenti il pesce si secca). Oliate il recipiente e metteteci dentro il pesce, le carote, la cipolla ed i piselli congelati in strati uniformi. Aggiungete un po’ del brodo formatosi nella cottura della verdura e del pesce. Metteteci sopra il purè e spargetelo con cura con una forchetta stando attenti a che il pesce con il resto non venga sollevato lungo le pareti del recipiente. Coprite a scelta con il formaggio grattuggiato.

Fate cuocere a calore basso per 30 minuti. Se avete fatto il purè in anticipo e si è raffreddato, ci vorranno altri 5 minuti (alzate il coperchio e controllate con una forchetta se il pasticcio si è scaldato anche internamente).